Lunedì 15 Settembre 2014

Recuperare SMS cancellati: Nokia permette di farlo

SMS

Recuperare sms cancellati dal vostro celluare Nokia non è un'impresa impossibile.Sta facendo il giro del web, infatti, la scoperta, quasi casuale, di Davide Del Vecchio, 26 anni, esperto informatico e ricercatore universitario.


Secondo Del Vecchio, gli sms cancellati dal proprio cellulare, magari per sbaglio, sono facilmente recuperabili, anche da persone inesperte, su cellulari Nokia con sistema operativo Symbian S60.

'Tutto è nato a febbraio del 2010. Il mio Nokia N-gage aveva deciso che i numeri in rubrica erano troppi e aveva cancellato tutto. Ero disperato. Ho fatto un backup completo sperando di recuperare i numeri. Questo non è stato possibile ma, in compenso, ho recuperato decine di sms cancellati anche un anno prima', racconta Davide Del Vecchio. E aggiunge: 'Ho ripetuto poi, con successo, la procedura anche su un Nokia 6600 e, dopo aver pubblicato sul web i risultati della mia ricerca, un altro navigatore mi ha confermato che lo stesso accade anche su un N74, cellulare di ultima generazione'.

Ma come bisogna procedere per recuperare gli sms cancellati dal proprio telefono cellulare? Secondo quanto scoperto da Del Vecchio, è necessario solamente scaricare il software gratuito Nokia Pc Suite, che normalmente viene utilizzato per fare le copi di backup degli sms. Con pochi passaggi e caricando lo stesso software sul cellulare si possono far ricomparire tutti gli sms, comprensivi di numero telefonico di cha ve li ha inviati. Ecco il link della procedura completa così come l'ha pubblicata lo stesso Del Vecchio sul suo blog personale.

Del Vecchio afferma che, potenzialmente, tutti i cellulari Nokia che hanno come sistema operativo il Symbian S60 potrebbero essere affetti da questa vulnerabilità. Il rischio è di vedere violata la propria privacy. Pensate, infatti, a tutti i cellulari venduti usati. Anche se i proprietari prima di venderli cancellano gli sms, chi li acquista potrebbe essere in grado di leggerli ugualmente. Gli sms possono contenere informazioni riservate ed importanti. Tramite gli sms, infatti, oggi ci si dice un po di tutto, si prendono decisioni, si ricevono informazioni dalla propria banca. Immaginate, poi, i mariti gelosi (o le mogli) che farebbero di tutto per vedere gli sms cancellati dalla propria compagna (o compagno) per scoprire un eventuale tradimento.

Davide ha avvisato Nokia e Symbian della possibile vulnerabilità. La Symbian gli ha risposto che, offrendo direttamente il codice sorgente ai produttori dei cellulari, non può rilasciare una patch. Mentre Nokia, che non era al corrente della vulnerabilità, non ha comunque intenzione di rilasciare alcuna patch per correggere il problema.

Un modo 'fai da te' per tutelare la propria privacy potrebbe essere quello di fare subito un backup completo non appena si acquista un cellulare. Poi, se si desidera eliminare qualsiasi traccia degli sms cancellati, sarà sufficiente effettuare un restore utilizzando il backup fatto subito dopo l’acquisto. In questo modo gli sms eliminati non dovrebbero essere visibili.

Insomma, bisogna stare molto attenti a quello che si scrive!!

Provate anche voi questa procedura per recuperare SMS cancellati dai cellulari Nokia.

Giuseppe Pomero

18 gennaio 2011


Commenti (1)

Scrivi il tuo commento |

Fiordiloto

15 aprile 2012, 17:15

0 punti

Vorrei sapere: se faccio il backup e non si ripristina nulla, che vuol dire? Come recupero gli sms dalla memoria telefono se magari è stato fatto il backup e cancellato? grazie.

Aggiungi il tuo commento

Registrati nella community di Tutto gratis per accedere sempre con un unico nickname e avatar. Inoltre potrai conoscere nuovi amici, scambiare messaggi e partecipare alla vita della community.
Se sei gia' registrato effettua il Login

© Trilud S.p.A. - P.iva: 13059540156 - Tutti i diritti riservati | Tuttogratis non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti. Tuttogratis e la tua Privacy.

Tuttogratis.it, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano n° 314/08